Le 7 + 1 caratteristiche INDISPENSABILI che un mediatore creditizio DEVE avere

By | 02/05/2015

Ciao!

Con l’articolo di oggi ti darò un sacco di informazioni per sapere se il mediatore che hai di fronte e’ realmente quello giusto per te, quello che saprà darti un risultato certo, misurabile e senza effetti collaterali.

Come ben sai, la nostra categoria è stata bistrattata a causa di persone senza scrupoli che hanno approfittato della buona fede della gente per compiere truffe e inganni.

Eppure ognuno di queste persone avrebbe potuto, con dei semplici passaggi che ora ti spiegherò, accorgersi se la persona di suo riferimento era un VERO PROFESSIONISTA, IN GAMBA, PREPARATO e AL CASO TUO!

Quindi ecco

LE 7 +1 CARATTERISTICHE CHE UN BROKER PROFESSIONISTA DEVE AVERE.

Iniziamo subito:

1 – la prima caratteristica che un bravo broker deve avere è UN SACCO DI TESTIMONIANZE POSITIVE!

quando dico “un sacco” dico almeno 20, testimonianze scritte con persone che possono essere contattate liberamente senza problemi. Puoi leggerne qualcuna nel blog, sul mio profilo Facebook …ne ho a decine in ufficio… questo deve essere NORMALE se lavori da molto tempo!

Io in oltre 10 anni ho finanziato oltre 800 famiglie di ogni paese, etnia e lingua, e spesso lascio loro di stucco lasciando loro una lista con i numeri di telefono dei loro compaesani. Inoltre spiego loro che siccome non capisco la lingua del posto, possono davvero dire di tutto e di più sul mio conto, ma so per certo che saranno tutte testimonianze positive.

Se il tuo broker non ne ha o meglio tentenna, meglio che ti alzi e te ne vai. Non rischiare di fare un salto nel vuoto!
E parlo anche di chi opera da tanti anni!

Non tutti basano il loro operato sul “buon nome”, in quanto le operazioni finanziarie di mutuo casa sono sempre operazioni che, una volta concluse, non permettono di avere ulteriori rapporti con chi ti ha finanziato.

Tu cosa preferisci? Dare fiducia a chi ha a cuore la tua soddisfazione oltre il denaro che ti costa, oppure chi bada al sodo e basta?

2 – VERIFICA CHE NON SIA UN ABUSIVO! CONTROLLA CHE IL SUO NOMINATIVO SIA REGOLARMENTE ISCRITTO ALL’ALBO DEI MEDIATORI CREDITIZI , GUARDA LA SUA SOCIETA’ DI APPARTENENZA E CONTROLLA IL SUO BIGLIETTO DA VISITA.

Io mi incazzo come una iena quando sento clienti in primis, ma anche agenti immobiliari o peggio, funzionari di banca, che hanno a che fare con personaggi poco qualificati che li lasciano “col cerino in mano”.

Nonostante una riforma epocale, nonostante le truffe di personaggi oramai noti, (vedi Le Iene e Striscia La Notizia) c’e’ ancora gente che ci casca come un pollo.

Ora anche la nostra professione è qualificata e servono esami molto tosti per diventare mediatori creditizi. Peccato che poi molti preferiscano adottare comportamenti non in regola, penalizzando i clienti e i concorrenti.

Ti mostro alcuni esempi:

A – verifica su questo sito e digita il nome del consulente.

Se non compare SI TRATTA DI UN ABUSIVO che va SEGNALATO ALLA GUARDIA DI FINANZA . Se non ha fatto danni a te potrà farne ad altri, ricordandoti che chi esercita la professione abusivamente compie un reato di tipo PENALE!

Si! PENALE! Con i soldi non si deve scherzare! Quante persone sono andate in rovina per colpa di truffatori in giacca e cravatta! Vuoi davvero che le cose cambino?

B– Attenzione anche ad un giochetto che molti fanno: ovvero, si autorizzano attraverso una delle società regolarmente accreditate (come la mia, Venetagroup SRL per esempio), per poi lavorare indisturbati senza controllo usando biglietti da visita AD PERSONAM.

In questo modo scavalcano i controlli della loro società e comunque fanno danni enormi. Così operano anche INSOSPETTABILI , compresi fior fior di commercialisti, consulenti aziendali, ex bancari.

Tutta gente fuorilegge, contro i tuoi interessi.

3 –  QUANTE VOLTE QUESTO “PROFESSIONISTA” HA CAMBIATO SOCIETÀ NEGLI ULTIMI 3 ANNI? SE CAMBIA SPESSO, È PERCHÉ HA QUALCOSA DA NASCONDERE.

Su questo punto non c’è scusa che tenga: ogni società non vuole perdere un buon collaboratore per nessuna ragione al mondo, sopratutto se porta risultati.

Oggi invece si vede uno spostamento di collaboratori degno del peggior calciomercato con parametri zero; in altre parole gente scarsa che cerca un cappello dove continuare a lavorare indisturbata, senza alcun controllo e senza rendere conto a nessuno.

Tu davvero vuoi affidarti a queste persone? Se si, allora non proseguire nella lettura perché più avanti ci vado giù ancora più pesante e potresti non gradire.

Se invece vuoi essere sereno e garantito, buona lettura.

4 – HA UN UFFICIO?

Cavolo, siamo nel 2015 e ancora c’è gente che incontra i clienti al bar, in stazione, a casa … STIAMO PARLANDO DI SOLDI CAVOLO! Ogni professionista DEVE avere il suo ufficio, dove siano ben visibili LE SUE CREDENZIALI e dove possa ottemperare a tutte le procedure (tante, credimi) che Banca d’Italia ci obbliga a fare.

Ora, se tu per avere dei soldi devi incontrare uno “sconosciuto” chissà dove, oppure lo incontri e ti dice che non ha ufficio, stanne alla larga! COME PENSI POSSA ESSERE IN GRADO DI AIUTARTI SE È UNO SFIGATO SENZA MANCO UNA SCRIVANIA E UNA SEDIA?

Occhio a questi ambulanti della finanza.

5 – TI FA FIRMARE UN MANDATO REGOLARE E I RELATIVI DOCUMENTI DELLA BANCA ?

Molti clienti vengono da me e raccontano storie inverosimili, dove sembrano istruite pratiche in chissà quante banche … al che chiedo se hanno firmato qualcosa e nel 99% dei casi mi dicono: “NULLA”.

Allora faccio presente che l’unico modo che questi “colleghi” usano per procedere è FIRMARE AL LORO POSTO! Con rischi collaterali mica da ridere!

Di conseguenza è IMPOSSIBILE procedere con una delibera bancaria senza che il cliente abbia firmato NULLA! Chiaro?!!

Su questo la normativa parla in maniera indiscutibile: occorre procedere alle firme sulla PRIVACY, consegnare l’AVVISO ALLA CLIENTELA, IL FOGLIO INFORMATIVO e procedere all’ADEGUATA VERIFICA.

Hai capito? Senza firme non si lavora!

6 – FATTI DIRE ALMENO 5 BANCHE DOVE IL BROKER E’ CONOSCIUTO E NE PARLANO BENE

Allora, il nostro broker ha passato le prime 5 verifiche e ora gli chiedi un passo molto delicato.

Di solito (io in primis) non dico mai al primo incontro con quale banche lavoro, sia per proteggere i miei contatti sia perché’ spiego che potrebbe anche essere la stessa dove il cliente e’ correntista 😀

Ecco che un bravo broker ha però sicuramente creato rapporti di collaborazione con almeno 5 banche, altrimenti che broker e’? Io posso dartene tranquillamente il doppio dove mi accolgono a braccia aperte.

Una volta che hai scelto il suo servizio e ti accingi a firmare il mandato (o l’hai firmato) è opportuno che tu gli faccia questa domanda per il semplice motivo che UN BRAVO BROKER E’ CERCATO DALLE BANCHE in quanto FACILITA il loro lavoro e porta nuovi clienti (merce rara di questi tempi).

Un Broker che non ha queste referenze attive bancarie ha lavorato piantando chiodi a destra e manca, per questo non ne ha! Di conseguenza non si fa scrupoli e opera sempre per un solo interesse: IL SUO!

Il vero Broker Professionista del Credito opera per 3 interessi: quello del cliente, della banca e il suo.

Senza un interesse tra questi tre, non sta lavorando bene.

7 – UN BROKER PER FARE DAVVERO I TUOI INTERESSI, NON PUO’ ESSERE PAGATO DALLE BANCHE!

Quasi tutte le altre aziende concorrenti sono formate da una rete dirigenziale che risponde degli interessi delle banche, e gli agenti che sul territorio sventolano felici le convenzioni che queste società dispongono, senza capire che così fanno gli interessi ESCLUSIVI delle banche e non dei clienti.

Sai perché dico questo?

Fatti questa domanda…. In Italia per anni si è parlato di CONFLITTO DI INTERESSI .

E tu come fai a fidarti di un mediatore che viene pagato dalle banche e poi ti vende il suo servizio dicendo “faccio esclusivamente i tuoi interessi?”

Te lo dico io. MENTE

Mente spudoratamente.

Anch’io ho operato così per anni e sceglievo ovviamente sempre la banca che mi pagava meglio.

E’ normale

Lo faresti anche tu

Io con la mia società operiamo invece facendoci pagare SOLO dai clienti

Perche’ una volta che ricevo le richieste dei miei clienti, ANDIAMO NOI PERSONALMENTE IN BANCA A TRATTARE
Gli altri normalmente sono SEMPLICI agenti, non hanno ALCUN POTERE con le banche in portafoglio.

Si limitano a mostrarti i loro listini e farti bere qualche bella storia sulla loro abilità con le banche.

E’ diverso vero?

Con noi Sei sicuro che la nostra scelta è davvero la migliore per te!

Sai cosa sta succedendo per assurdo?

Che quando contatto una banca e le chiedo di essere introdotto per portare clienti A COSTO ZERO per loro, mi dicono che “non è possibile” …

NON CI SONO ABITUATI! E ci guardano con sospetto … invece poi capiscono che il nostro ruolo e’ fantastico per loro perche’ arrivano clienti GIA’ PROFILATI, GIA’ Con tutta la loro situazione ben chiara e con tutta la documentazione a posto.

Sai perché le mie società concorrenti invece vogliono essere pagate dalle banche?

Su dai … sii sincero…

Perché per tenere in piedi la loro baracca, hanno bisogno di tanti soldi e sfruttano i loro agenti all’inverosimile, quando i loro vertici non erogano un mutuo da qualche anno (se non decennio!)

PARLANO DI BANCHE MA IN BANCA NON CI ENTRANO DA CHISSA’ QUANTO TEMPO!

Infatti ti faccio notare quante testimonianze positive hanno queste società concorrenti? Vai sui loro siti…tutte assieme non ne hanno quante ne ho raccolte io da solo!

E aspetta che a breve aggiungeremo tutte quelle dei miei soci e dei miei agenti … tanto per darti tempo di scoprire quali di queste situazioni simili alla tua ABBIAMO GIA’ RISOLTO.

Persone come te, che mi stai leggendo, che avevano difficoltà nel capire come opera una banca…. grazie al nostro intervento ha raggiunto il suo obiettivo, il nostro presupposto fondamentale:

Tradurre in erogazioni le esigenze dei suoi clienti!

Quindi se non c’e’ TOTALE INDIPENDENZA il broker non puo’ fare i tuoi interessi!

(per esempio … a casa mia decido io quale banche lavorano con me, e non mi faccio attrarre da falsi proselitismi: LA BANCA DEVE FARE LA BANCA OVVERO EROGARE IL DENARO VERAMENTE e NON A PAROLE!)

Ecco, ora hai scoperto le 7 caratteristiche che un vero broker indipendente dovrebbe avere….ma ce n’e’ un’altra che secondo me e’ la piu’ importante di tutte, ma che non sembra sia una cosa a cui molti danno la giusta importanza

BONUS! +1  –>

CHE GARANZIA TI LASCIA SUI RISULTATI CHE VOLETE OTTENERE?

Ultimo scoglio, e qui ti voglio.

Scegli il tuo broker magari perché’ sei attratto dalle condizioni mirabolanti che ti propone … ma che GARANZIA ti da’ in tal senso che le stesse siano poi le stesse IDENTICHE in fase di rogito?

La maggior parte delle lamentele sull’operato del mio settore sta nel fatto che le condizioni economiche e accessorie relative all’erogazione di un mutuo diventano SENSIBILMENTE diverse una volta di fronte al notaio.

Spese che cambiano, polizze che compaiono, azioni da sottoscrivere …. Etc etc.

Peccato che di fronte al notaio spesso non puoi non firmare: hai versato una caparra, hai fissato dei termini per il trasloco e quindi malvolentieri firmi lo stesso.

Vuoi trovarti anche tu nella stessa spiacevole condizione?

Ora io fornisco una GARANZIA ASSOLUTA che le condizioni che propongo POSSONO ESSERE SOLO CHE MIGLIORATE. Troppo comodo illudere dei potenziali clienti per attrarli a se’ promettendo risparmi e condizioni inapplicabili per gli addetti del settore.

Credimi, pochissimi broker ti garantiscono questo. In Veneto, NESSUNO. Solo Venetagroup srl ha adottato questa garanzia per i suoi clienti . La fiducia va ripagata e non sono 5 euro di rata che possono fare la differenza su un servizio così complicato come erogare un mutuo.

Se hai conosciuto un broker che rispecchi queste caratteristiche, segnalamelo, voglio conoscerlo e fargli una seria proposta lavorativa!

Se sei d’accordo con me e vuoi affidarti ad un broker che rispetti fino in fondo i 7 + 1 punti che ho descritto, scrivi ad andrea [chiocciola] mutuocasafacile.com.

11 thoughts on “Le 7 + 1 caratteristiche INDISPENSABILI che un mediatore creditizio DEVE avere

  1. Pingback: Quali sono i documenti VERAMENTE indispensabili per la tua richiesta di mutuo? - Mutuo Casa Facile

  2. Anna

    Scusami sono ore che cerco
    L albo dei mediatori purtroppo Nn mi fa visualizzare i nomi io credo che questa persona mi stia truffando puoi aiutarmi come devo fare x sapere se davvero è iscritta al albo mediatori u i c come dice lei ??

    Reply
    1. Andrea Post author

      Le ho risposto in privato. Saluti Anna!

      Reply
  3. Anna

    Fate attenzione e molta queste persone che si fingono mediatori truffano e creano danni molti danni come me a 24 anni con 2 figli mi hanno fatto lasciare casa x pagare queste pratiche … Sono disposti a tutto senza un minimo di coscienza e legalmente Nn ci tutela nessuno prima di fidarvi infornatevi bene questa persona di cui io
    Parlo e di Caserta e addirittura la sorella è un avvocato penale Nn hanno dignità ….

    Reply
    1. angel

      Lascia un nome ,così sappiamo di chi non dobbiamo fidarci.grazie

      Reply
      1. Andrea Post author

        Un nome? c’è un esercito di abusivi o non in regola!

        Comunque basta seguire le mie indicazioni per capire di chi fidarsi e di chi no. Questo lo scopo dell’articolo.
        Se hai bisogno di maggiori informazioni, contattami per un appuntamento nel mio ufficio.

        Reply
  4. Elena

    Salve Andrea , lavora solo in Veneto , oppure hai dei contatti di fiducia anche in Lombardia ( Milano ) ????? Grazie

    Reply
    1. Andrea Post author

      Solo in Veneto, mi dispiace .. posso seguire in Lombardia ma solo come consulente, non intervenendo direttamente sulla banca prescelta.

      Reply
  5. Evelyne

    Buongiorno Andrea,purtroppo mi trovo in una contorta situazione. L’agente immobiliare mi ha consigliato un promotore creditizio che dagli 80.000€ di valore dell’immobile millanta di farmi arrivare a 105.000€ in totale. Al di là della felicità iniziale per poter chiedere tanto di più mi si è aggiunta una sensazione di sgomento quando costui,per consegnare i documenti per la richiesta del mutuo,mi ha chiesto “dove ci vediamo?”
    Sono rimasta spaventata e disgustata da questa domanda,ora non so più che fare, anche perché ho già dato una caparra…

    Reply
    1. Andrea Post author

      Buongiorno Evelyne, faccia come ho scritto nell’articolo

      chieda nome, cognome , iscrizione OAM e indirizzo dell’ufficio.
      Verifichi sul sito https://www.organismo-am.it/ e chieda ALMENO 5 referenze di clienti PIENAMENTE SODDISFATTI dell’operato di questo “collega”
      Se questo broker tergiversa, o l’agenzia insiste, segnali la cosa sempre all’organismo.
      Mi tenga aggiornato

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *